top of page

Tracce di noi

E ci saranno nuovi orizzonti,

e tramonti di fuoco,

e vergini terre da conquistare.

E correremo liberi,

nei nostri mondi stranieri,

su distese di erba intatta.

E di fronte al mare noi

come sempre ci stupiremo.

E con gli occhi pieni di cielo,

in silenzio, guarderemo

gli uccelli volare.

E ancora ci penseremo,

ognuno nella propria pelle,

ammirando le stelle brillare.

E ci commuoveremo,

e annuseremo il vento,

e ci mancherà il fiato.

E infine sorrideremo,

e spereremo sempre

che l'altro stia bene.


Lady Margot


13. Febbraio 2024


Comments


bottom of page