top of page

Stupore, poi silenzio

(Trad. di Erstaunen, dann Stille)


Le tue dita

scivolano

lungo la mia schiena.

Come acqua

esse scorrono,

e inumidiscono appena

il giardino proibito.

La tua bocca

sulla mia

si riempie

del mio bacio.

Le tue mani

sul mio seno.

I tuoi occhi

su di me.

Stupore,

poi silenzio.


Lady Margot


Commenti


bottom of page