top of page

Luglio 2020

Io non lo so

dove poi ce ne andiamo

quando smettiamo di esserci.

Dove finisce

tutto il nostro incessante pensare?

E tutti quei sogni, l’anima, i baci?

So di certo,

che quel mattino d’estate,

quando m’hanno chiamato,

io nel mio corpo esistevo

tanto quanto tu,

forse,

dal tuo già te ne andavi.

Ed è stato un bene

che poi tu sia restato,

come avremmo saputo altrimenti,

in tanta confusione, dove ritrovarci?

La vita, come la morte,

è solo un passaggio.

Così m’hai insegnato.

La prossima volta,

allora,

ricordati di lasciarmi

il tuo nuovo recapito.



Lady Margot

Una figlia, la Tua


Luglio 2020

コメント


bottom of page